SALUTE DEPRESSIONE SESSUALITA' CAPIRSI GRAFOLOGIA GOLA AMBIENTE MUSICA RIDERE MIX VIDEO CERCA


News

Melanoma:
nuove conoscenze

(05/07/2002)

Diagnosi precoce
dell'Alzheimer: si
studia un nuovo test

(05/07/2002)

Dalle alghe marine
un aiuto contro
le infezioni

(04/07/2002)

Riabilitate le
sanguisughe contro
i dolori dell'artrite

(04/07/2002)

Si testa in India
un nuovo
anticoncezionale
maschile

(03/07/2002)

Epatite C: nuovo
test dagli USA

(03/07/2002)

Dai pomidoro un
repellente naturale
contro gli insetti

(02/07/2002)

Enterococco
resistente agli
antibiotici: si cercano
nuove molecole

(02/07/2002)

Il gene del cerume
(01/07/2002)

Glicemia: un nuovo esame
(01/07/2002)

Notizie precedenti

Chi è
Links
e-mail
Cerca nel sito

Ambiente, inquinamento, energia e bio architettura

 

Per conoscere la psicosomatica:

 

 

 


Enterococco resistente agli antibiotici: si cercano nuove molecole (02/07/2002)

 

Si chiama Enterococcus faecalis e si tratta di uno dei batteri più diffusi al mondo; risiede nell'intestino e si rende responsabile di infezioni alle vie urinarie, meningiti, infezioni delle ferite ed infiammazioni cardiache. Viene combattuto prevelentemente con un antibiotico di nuova generazione chiamato vancomycin, ma ultimamente l'insidioso e pericoloso batterio citato si è dimostrato altamente resistente alle cure, nonostante il farmaco riesca a legarsi al batterio ostacolandone la crescita della parete cellulare.

Per ovviare a questo inconveniente alcuni ricercatori americani dell'Università di Oklaoma City hanno condotto uno studio grazie al quale si è trovata una valida via di fuga alla resistenza dell'Enterococcus faecalis. Essi hanno comparato il DNA di un ceppo resistente con quello di un campione del batterio ancora sensibile all'antibiotico scoprendo che i geni responsabili dell'ineficcacia terapeutica sono raggruppati tutti insieme in un punto circoscritto a formare quella che viene chiamata "isola patogena".

Grazie a tale scoperta ora si potrà tentare di mettere a punto una molecola che riesca efficacemente ad interferire proprio con questi geni.

 

 

 


L'armadietto omeopatico casalingo
(del Dott. Turetta)
Quali sono i problemi o le disfunzioni che possono giovarsi di un intervento omeopatico d'urgenza e, di conseguenza, come dovrebbe essere un ideale armadietto medicinale omeopatico casalingo.


 

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti
(aggiungi segnalibro):
premi il tasto  Ctrl   assieme al tasto  D

Home di Mybestlife.com - Salute - DepressioneSessualità
 Ambiente - Gola - Musica - Capirsi - Grafologia - Ridere
Per saperne di più
- Video - Mix -
Cerca nel sito
Chi siamo e come contattarci

Copyright © 1998/2013 mybestlife.com tutti i diritti sono riservati eccetto quelli già di altri proprietari.

  

 


Pubblicità



Pubblicità

 



 




 

 

“”