Questo sito utilizza cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. Info - Chiudi

 

My Best Life: un aiuto per vivere meglio

SALUTE

DEPRESSIONE

SESSUALITA'

CAPIRSI

GOLA

AMBIENTE

MUSICA

RIDERE

 

 

News

Rene bionico: una speranza per il futuro
(29/09/2000)

UniversitÓ del Wisconsin (U.S.A.): si Ŕ scoperto che la carnitina Ŕ in grado di potenziare la capacitÓ immunizzante dei vaccini, soprattutto nelle persone anziane. (29/09/2000)

Eurobarometro: uno studio sulle opinioni dei cittadini su biotecnologie, clonazione umana e cibi transgenici
(28/09/2000)

Uno studio dell'UniversitÓ di Yale ha dimostrato l'efficacia dell'agopuntura e delle tecniche di rilassamento nel trattamento della dipendenza da cocaina (28/09/2000)

Uno studio italiano sulle implicazioni genetiche della retinite pigmentosa
(27/09/2000)

Nuove applicazioni delle "statine" (27/09/2000)

Progressi nella conoscenza dei tumori dallo studio del moscerino Drosophila della frutta
(26/09/2000)

Parte la sperimentazione sull'uomo del vaccino contro l'epatite C
(26/09/2000)

Ottobre: mese della prevenzione dentale della famiglia
(25/09/2000)

Studi scientifici sull'efficacia della Cimicifuga Racemosa (25/09/2000)

Notizie precedenti

Links
e-mail
Cerca nel sito

 

 

UniversitÓ del Wisconsin (U.S.A.): si Ŕ scoperto che la carnitina Ŕ in grado di potenziare la capacitÓ immunizzante dei vaccini, soprattutto nelle persone anziane. (29/09/2000)

La ricerca, basata sul vaccino antinfluenzale, Ŕ stata sperimentata sui topi: ad essi Ŕ stata somministrata L-Carnitina per un periodo di un mese a cui ha fatto seguito una iniezione del vaccino antinfluenzale impiegato sull'uomo. Ebbene, questi topi, a differenza di quelli non trattati, hanno sviluppato un maggior numero di anticorpi ed inoltre, quelli pi¨ anziani, sono risultati pi¨ protetti dal virus influenzale rispetto a quelli pi¨ giovani.
Dalla sperimentazione Ŕ risultato che la carnitina funge da trasportatore degli acidi grassi in quegli apparati cellulari in grado di bruciarli ricavandone energia. Evidentemente, la sostanza svolge una funzione di potenziamento pi¨ incisiva nei soggetti pi¨ anziani inducendo una maggiore produzione di anticorpi.

 


L'armadietto omeopatico casalingo
(del Dott. Turetta)
Quali sono i problemi o le disfunzioni che possono giovarsi di un intervento omeopatico d'urgenza e, di conseguenza, come dovrebbe essere un ideale armadietto medicinale omeopatico casalingo.


 

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti (aggiungi segnalibro):
premi il tasto  Ctrl   assieme al tasto  D
.

 

[_private/root_princ/skyscraper.htm]