Questo sito utilizza cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. Info - Chiudi

 

My Best Life: un aiuto per vivere meglio

SALUTE

DEPRESSIONE

SESSUALITA'

CAPIRSI

GOLA

AMBIENTE

MUSICA

RIDERE

 

 

News

La prostatectomia radicale laparoscopica (30/03/2001)

Alla Duke University, negli Stati Uniti, controllati con il pensiero i movimenti di un robot (30/03/2001)

Jet lag: verificata l'efficacia dell'uso di una luce dietro al ginocchio (29/03/2001)

Verificata sull'Himalaya l'efficacia del Ginko Biloba per curare il mal di montagna acuto e gli annessi problemi circolatori provocati dall'esposizione alle basse temperature (29/03/2001)

All'Ospedale San Raffaele di Milano sperimentato l'uso del virus dell'aids (modificato) per trasportare geni (28/03/2001)

La misurazione della troponina cardiaca facilita la diagnosi dell'infarto miocardico (28/03/2001)

Una nuova molecola controle rughe della pelle (27/03/2001)

Leucemia: novitÓ dall'UniversitÓ di Stanford (27/03/2001)

Melanoma: una sperimentazione in corso dimostra che il virus herpes attenuato pu˛ danneggiare le cellule del melanoma (26/03/2001)

Inseminazione artificiale: nuove scoperte migliorano le possibilitÓ di conservazione degli ovociti femminili (26/03/2001)

Notizie precedenti

Chi Ŕ
Links
e-mail
Cerca nel sito

Ambiente, inquinamento, energia e bio architettura

 

 

Una nuova molecola controle rughe della pelle  (27/03/2001)

La pelle del viso, oltre che dalle rughe, viene colpita anche da uno "scivolamento" caratterizzato da un allungamento del contorno viso e da uno svuotamento degli zigomi; questa condizione che trasforma i lineamenti invecchiando il viso Ŕ causata anche dalla forza di gravitÓ aiutata, col passare degli anni, dalla diminuzione di acqua e lipidi negli strati profondi cutanei e dalla rottura delle fibre elastiche e del collagene.
Il problema riguarda soprattutto zigomi, guance, mento, labbra ed occhi con un coinvolgimento anche di insufficienza linfatica e venosa accompagnata da uno stato di stanchezza generale. Le donne sono quelle che risentono di pi¨ del decadimento fisico che si presenta solitamente a partire dai 45 anni di etÓ: oltre il 71 per cento di esse, per evitare di ricorrere al chirurgo plastico, Ŕ alla continua ricerca di un prodotto specifico che quantomeno contrasti l'effetto gravitÓ a beneficio della pelle.
A tal proposito le societÓ cosmetiche si sono prodigate, negli ultimi anni, per soddisfare questa impellente esigenza e creare nuovi prodotti di prevenzione. Naturalmente nessun cosmetico pu˛ sostituirsi ad un lifting o combattere l'invecchiamento cutaneo, ma un loro utilizzo giornaliero protegge la pelle ritardando gli sgradevoli effetti dell'inesorabile scorrere del tempo. Una delle molecole pi¨ utilizzate a tale scopo Ŕ sicuramente il retinolo che si Ŕ dimostrato efficace non solo per attenuare le rughe, ma anche per rinnovare le cellule della pelle. Oggi Ŕ stata scoperta una nuova molecola, il dimetilaminoetanolo (Dmae), una sostanza che si ricava in natura dalle acciughe e dalle sardine e che Ŕ stata oggetto di studi dermatologici presso la Yale Medical School statunitense. La societÓ Roc ha da poco tempo introdotto in commercio una crema in gel a base di Dmae mescolato ad altri ingredienti attivi.
La sostanza si Ŕ dimostrata un'efficace antiradicali liberi ed un'antiossidante che stimola un valido effetto tensore sulla pelle: miscelato con la tirosina in una formulazione a base di glicerina tonifica e rassoda il volto. Le sperimentazioni sono state effettuate su 50 donne che hanno applicato il prodotto quotidianamente per otto settimane e sulle quali si sono riscontrati effetti di compattezza giÓ dopo 15 minuti dall'applicazione.

 


L'armadietto omeopatico casalingo
(del Dott. Turetta)
Quali sono i problemi o le disfunzioni che possono giovarsi di un intervento omeopatico d'urgenza e, di conseguenza, come dovrebbe essere un ideale armadietto medicinale omeopatico casalingo.


 

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti (aggiungi segnalibro):
premi il tasto  Ctrl   assieme al tasto  D
.

 

[_private/root_princ/skyscraper.htm]