-

Nota bene: Nelle diverse lingue i contenuti possono cambiare anche nella sostanza  -  (Italiano - English)

 

La grelina, ormone della fame, riguarda anche quella sessuale (15/05/2015)

Supplementi di grelina, nota anche come ormone della fame, sui topi accrescono anche l'attività sessuale. L'impatto sugli esseri umani non è ancora ben noto, ma alcuni ricercatori della Sahlgrenska Academy, in Svezia, stanno verificando eventuali analogie negli effetti, con l'idea di arrivare ad un farmaco che possa contrastare l'eccesso di pulsioni sessuali.

La grelina è un ormone gastrointestinale rilasciato dallo stomaco, coinvolto nel desiderio di mangiare perchè attiva i meccanismi di gratificazione del cervello.
La grelina svolge un ruolo molto importante nel controllo del rilascio di ormone della crescita (GH, growth hormone) da parte dell’ipofisi ed in tutte le dipendenze: da fumo, farmaci, droghe, alcol, sesso e così via. La grelina influisce su molti processi fondamentali dell'organismo e quindi deve essere trattata con estrema cautela.

Pubblicità

 

I ricercatori della Università di Gothenburg di cui è parte la Sahlgrenska Academy, hanno verificato, sui topi, che dando supplementi di grelina cresceva l'attività sessuale mentre somministrando degli inibitori, diminuiva.

La grelina è veicolata dalla dopamina, importante messaggero nel sistema della ricompensa nel cervello, ed insieme contribuiscono a regolare i normali comportamenti sessuali nei topi.

La verifica sugli esseri umani deve essere ancora realizzata, ma certamente con questo studio è stato fatto un passo in avanti.

Per saperne di più
Addiction Biology
Egecioglu, E., Prieto-Garcia, L., Studer, E., Westberg, L. and Jerlhag, E. (2014), The role of ghrelin signalling for sexual behaviour in male mice. Addiction Biology.
DOI: 10.1111/adb.12202

University of Gothenburg

Marco Dal Negro

. .