Illustration of the ultrastructure of the Covid-19 virus
CDC/SCIENCE PHOTO LIBRARY

Si parla di Long COVID syndrome quando uno o più sintomi del Covid-19 si protraggono per settimane o mesi.

Sempre più studi, realizzati in 64 paesi diversi, affrontano il problema del prolungarsi di problemi, fisici e/o neurologici, anche gravi, per molto tempo, anche ormai con tamponi positivi.

I danni legati a questi disturbi possono essere molto più importanti di quanto immaginato al’inizio della pandemia e le sempre più numerose ricerche lo stanno man mano denunciando.

Ecco (solo) alcuni dei problemi:

. mancanza di respiro
. affaticamento o spossatezza
. emicrania, mal di testa
. perdita dell’olfatto e/o del gusto
. problemi cognitivi
. difficolta nella comunicazione verbale
. difficoltà a trovare le parole
. difficoltà a elaborare testi scritti
. difficoltà a dormire
. confusione mentale, anche improvvisa e acuta
. difficoltà nella concentrazione
. difficoltà a pensare
. difficoltà nella risoluzione di problemi
. allucinazioni visive, uditive, tattili
. ictus, micro ischemie
. aritmie e/o palpitazioni
. ansia o depressione
. perdita della memoria
. difficoltà a dormire
. intolleranza all’attività fisica o mentale
. stanchezza e dolori muscolari e articolari
. problemi cutanei
. problemi gastrointestinali: diarrea, perdita dell’appetito, nausea, reflusso gastroesofageo
. febbre

Questi sono solo una piccola parte dei sintomi che si manifestano in modo imprevedibile, spesso associati in diverse combinazioni, interessano anche pazienti con sintomi iniziali molto leggeri e possono essere debilitanti per settimane, mesi.
La lista è un estratto di quanto presente negli studi linkati a fondo pagina.
Sono già più di 300 solo gli studi che riguardano i problemi cerebrali.

Di Long COVID syndrome sentiremo e leggeremo sempre di più.

Vedi anche:
Long COVID syndrome 2: problemi di memoria e attenzione (26/02/2021)
Link…

Covid-19 legato a disturbi psichiatrici e vice versa (26/11/2020)
Link…

Per saperne di più
THE LANCET
6-month consequences of COVID-19 in patients discharged from hospital: a cohort study
Link…

Long-term follow-up of recovered patients with COVID-19
Link…

nature
How COVID-19 can damage the brain
Link…

UW Medicine
University of Washington
COVID-19 spike proteins may cause neurological issues
Link…

medRxiv
Characterizing Long COVID in an International Cohort: 7 Months of Symptoms and Their Impact
Link…

medRxiv
Attributes and predictors of Long-COVID: analysis of COVID cases and their symptoms collected by the Covid Symptoms Study App
Link…

BMJ
Thorax
‘Long-COVID’: a cross-sectional study of persisting symptoms, biomarker and imaging abnormalities following hospitalisation for COVID-19
Link…

JAMA
Research strongly suggests COVID-19 virus enters the brain
Link…

JAMA
Persistent Symptoms in Patients After Acute COVID-19
Link…

Explore 364,122 research studies in all 50 states and in 219 countries
ClinicalTrials.gov
See listed clinical studies related to the coronavirus disease (COVID-19)
Link…

Marco Dal Negro
Antonio Turetta

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest

About the Author

Nota bene: Nelle diverse lingue i contenuti possono cambiare anche nella sostanza