Il 15 novembre 2019 l’AIFA Agenzia Italiana del Farmaco ha pubblicato un’avvertenza relativa al comportamento suicidario e al suicidio come possibili conseguenze della depressione.

C’è un legame tra la contraccezione ormonale e la depressione: l’evidenza clinica dell’influenza dei contraccettivi ormonali sull’umore è stata confermata da uno studio danese pubblicato nel novembre 2016 che ha riguardato 1.061.997 donne.

Questo è il testo AIFA (dal sito AIFA):

Informazioni di sicurezza sui contraccettivi ormonali: nuova avvertenza relativa al comportamento suicidario e al suicidio come possibili conseguenze della depressione.

Riassunto:

L’umore depresso e la depressione sono effetti indesiderati noti associati all’uso dei contraccettivi ormonali.

La depressione può essere grave ed è un noto fattore di rischio per l’insorgenza di comportamento suicidario e suicidio.

A conclusione della valutazione del segnale di sicurezza condotta a livello europeo, relativo al rischio di comportamento suicidario e suicidio, associati a depressione, in pazienti che utilizzano contraccettivi ormonali, è stato deciso l’aggiornamento delle informazioni sul prodotto dei contraccettivi ormonali con una nuova avvertenza.

Le pazienti devono essere informate sulla necessità di contattare il proprio medico in caso di cambiamenti d’umore e sintomi depressivi, anche se questi si verificano poco dopo l’inizio del trattamento.

 

Questa la lista dei farmaci interessati presente oggi sul sito AIFA:

“NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE CONCORDATA CON L’AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA)” .
Informazioni di sicurezza sui contraccettivi ormonali: nuova avvertenza relativa al comportamento suicidario e al suicidio come possibili conseguenze della depressione.

chlormadinone, estradiol; chlormadinone acetate, ethinylestradiol; conjugated estrogens, medrogestone; conjugated estrogens, medroxyprogesterone acetate; conjugated estrogens, norgestrel; cyproterone, ethinylestradiol; cyproterone acetate, estradiol valerate; desogestrel; desogestrel ,ethinylestradiol; dienogest, estradiol 23; dienogest, ethinylestradiol; drospirenone, estradiol; drospirenone, ethinylestradiol; estradiol, estriol, levonorgestrel; estradiol, gestodene; estradiol, levonorgestrel; estradiol, medroxyprogesterone acetate; estradiol, nomegestrol acetate; estradiol, norethisterone; estradiol, norgestimate; estradiol (17-beta), progesterone; estradiol (17-beta), trimegestone; estradiol valerate, norgestrel; ethinylestradiol, etonogestrel; ethinylestradiol, etynodiol; ethinylestradiol, gestodene24; ethinylestradiol, gestodene 25; ethinylestradiol, levonorgestrel; ethinylestradiol, lynestrenol; ethinylestradiol, norethisterone ; ethinylestradiol, norgestimate; ethinylestradiol, norgestrel; etonogestrel; levonorgestrel, ethinylestradiol; ethinylestradiol26 (NAP); levonorgestrel (NAP); medroxyprogesterone (NAP);mestranol, norethisterone; nomegestrol; nomegestrol acetate, estradiol; norelgestromin, ethinyl estradiol; norethisterone.

Vedi anche:
Confermato il legame tra contraccezione ormonale e depressione (23/10/2016)
Link…

La depressione è un effetto collaterale di più di 200 farmaci (24/06/2018)
Link…

Per saperne di più
AIFA
Agenzia Italiana del Farmaco
Nota Informativa Importante sui contraccettivi ormonali
Link…

NOTA INFORMATIVA IMPORTANTECONCORDATA CON L’AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA)
Link…

JAMA Psychiatry
Association of Hormonal Contraception With Depression
Original Investigation
November 2016
Link…

Marco Dal Negro

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest

About the Author

Nota bene: Nelle diverse lingue i contenuti possono cambiare anche nella sostanza