Gli uomini che portano prevalentemente boxer larghi e comodi hanno un maggior numero di spermatozoi, più testosterone, con livelli di ormone follicolo-stimolante (FSH) più bassi di quelli che portano slip o altri indumenti aderenti. La conferma da un nuovo studio della Harvard T.H. Chan School of Public Health.

La maggiore produzione di testosterone e la minore presenza dell’ormone follicolo-stimolante (FSH) contribuiscono ad una libido più vigorosa ed una maggiore fertilità.

E’ noto da molti anni che un’elevata temperatura dello scroto influisce in modo avverso sul funzionamento dei testicoli.

Ora un nuovo studio tra i partner maschili delle coppie che si avvicinano ai trattamenti per la fertilità lo conferma.

Già un lavoro del 1995, pubblicato sull’International journal of andrology, affrontava i possibili contributi all’infertilità maschile derivati dall’aumento di temperatura dei testicoli maschili.

Lo studio concludeva affermando che tutti i dati raccolti sugli esseri umani e sugli animali indicavano chiaramente l’effetto deleterio di un incremento sia moderato che forte della temperatura dello scroto sulla spermatogenesi e sulla fertilità.

Disfunzione erettile

Un altro lavoro tra i molti disponibili, nel 2000, sempre sull’International journal of andrology, esaminava il rapporto tra temperatura dell’epidermide scrotale durante il giorno e la qualità del seme maschile.

La ricerca apriva affermando che è ben noto che il calore è associato con una riduzione della produzione di sperma.

Lo stesso studio concludeva osservando che la posizione sedentaria contribuisce in modo significativo all’aumento della temperatura della pelle dello scroto, e che anche un innalzamento moderato e fisiologico di questa temperatura è associato con un calo nella concentrazione spermatica.

E’ poi curioso come certi sportivi vestano slip o altre mutande aderenti abbassando così la propria produzione di testosterone, per poi reintegrarlo, magari in dosi eccessive.

Qui di seguito alcuni tra i riferimenti disponibili sull’argomento, oltre al link diretto alla ricerca della Harvard T.H. Chan School of Public Health.

Per saperne di più
1995
International journal of andrology
Testicular heating and its possible contributions to male infertility: a review
Link…

December 1996
American Journal of Industrial Medicine
Effects of prolonged autovehicle driving on male reproductive function: A study among taxi drivers
Link…

August 1997
American Society for Reproductive Medicine
Effect of increased scrotal temperature on sperm production in normal men
Link…

01 June 2000
human reproduction
Increase in scrotal temperature in car drivers
Link…

2000
international journal of andrology
Diurnal scrotal skin temperature and semen quality
Link…

01 February 2005
human reproduction
Increase in scrotal temperature in laptop computer users
Link…

May 2015
Journal of Assisted Reproduction and Genetics
Scrotal heat stress causes sperm chromatin damage and cysteinyl aspartate-spicific proteinases 3 changes in fertile men
Link…

dic. 2015
Revista de Investigaciones Veterinarias del Perú
Efecto de la Manipulación de la Temperatura Escrotal sobre lasCaracterísticas Clínicas, Seminales y Endocrinas en Carneros
Link…

08 August 2018
human reproduction
Type of underwear worn and markers of testicular function among men attending a fertility center
Link…

Harvard T.H. Chan School of Public Health
Link…

Marco Dal Negro

This post is also available in: enInglese

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest

About the Author

Nota bene: Nelle diverse lingue i contenuti possono cambiare anche nella sostanza