SALUTE DEPRESSIONE SESSUALITA' CAPIRSI GRAFOLOGIA GOLA AMBIENTE MUSICA RIDERE MIX VIDEO CERCA



Home
page

Ultime
news

Archivio
news

In caso di...

Medicina
occidentale

Medicine
complementari

Medicina cinese
e agopuntura

 

Omeopatia

 

Fitoterapia

 

Dipendenze

 

Chi è

Links

E-mail

Cerca nel sito

 

Per conoscere la psicosomatica:

Italiano - English

 


Superbatteri: si mettono a punto antimicrobici naturali (07/09/2011)

 

Una ricerca in corso, dell'Institute of Food Research, finanziato dal Biotechnology and Biological Sciences Research Council, sta verificando l'uso di proteine prodotte da virus per distruggere cellule batteriche causa di pericolose infezioni.
I batteriofagi producono endolisine, proteine che puntano specificamente certi batteri, e l'Institute of Food Research ne ha studiata una che distrugge il Clostridium difficile, una comune fonte di infezioni ospedaliere.
La nuova ricerca mostra che è possibile sintonizzare le proprietà di queste endolisine in modo da aumentare la loro efficacia e da aiutarne lo sviluppo come nuova arma nella battaglia contro i superbatteri.

L'infezione da Clostridium difficile (CDI) è un problema comune ed una crescente causa di infezioni soprattutto ospedaliere, dove le caratteristiche del batterio rendono più difficile eliminarlo.
Attualmente si utilizzano antibiotici ma il batterio sta acquisendo resistenza, il che significa che il numero di antibiotici a cui risponde continua a diminuire.

Ciò ha portato a cercare sempre nuovi antibatterici, ed al Institute of Food Research, Melinda Mayer ed Arjan Narbad si sono concentrati sulle endolisine.
Queste sono proteine relativamente corte prodotte da virus che hanno come obbiettivo certi tipi di batteri.

Per saperne di più vedi la versione inglese di questa notizia.

Referenze
Structure-based modification of a Clostridium difficile targeting endolysin affects activity and host range Mayer, M.J. et al Journal of Bacteriology doi:10.1128/JB.00439-11

Fonte
Norwich BioScience Institutes

(MDN)

 


L'armadietto omeopatico casalingo
(del Dott. Turetta)
Quali sono i problemi o le disfunzioni che possono giovarsi di un intervento omeopatico d'urgenza e, di conseguenza, come dovrebbe essere un ideale armadietto medicinale omeopatico casalingo.


 

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti
(aggiungi segnalibro):
premi il tasto  Ctrl   assieme al tasto  D

Home di Mybestlife.com - Salute - DepressioneSessualità
 Ambiente - Gola - Musica - Capirsi - Grafologia - Ridere
Per saperne di più
- Video - Mix -
Cerca nel sito
Chi siamo e come contattarci

Copyright © 1998/2013 mybestlife.com tutti i diritti sono riservati eccetto quelli già di altri proprietari.

  

 


Pubblicità



Pubblicità

 



 




 

 

“”