SALUTE DEPRESSIONE SESSUALITA' CAPIRSI GRAFOLOGIA GOLA AMBIENTE MUSICA RIDERE MIX VIDEO CERCA


News

Attività antibatterica dell'aglio: molto più efficace quando è fresco
(12/06/2008)

Omeopatia: una realtà di cui tenere conto (19/02/2008)

Agopuntura ed artrosi:efficacia confermata da nuovi studi scientifici (04/02/2008)

Wi-fi: il cerotto trasmette senza fili i dati ai medici (01/02/2008)

WI-fi disattivato nelle biblioteche di Parigi: troppi mal di testa, vertigini, dolori muscolari e malesseri (31/01/2008)

Biancospino: un'erba riscoperta dalla scienza  (23/01/2008)

Cuore infartuato rigenerato
con le staminali
(03/04/2007)

Giornata dell’informazione
sull’endometriosi:
lunedì 2 aprile
(02/04/2007)

Batte in un paziente
tedesco il primo cuore
artificiale italiano
(22/03/2007)

Pubertà anticpata
per le bambine obese
(09/03/2007)

Allattamento al seno:
 i risultati di
un'indagine
(23/02/2007)

Potenziare la
memoria
(05/02/2007)

Erbe, integratori e
rimedi naturali
interagiscono con
i farmaci

(24/01/2007)

Ridere fa perdere
peso
(22/01/2007)

Disintossicarsi dopo
le vacanze natalizie

(11/01/2007)

Notizie precedenti

Chi è il
Dr. Antonio Turetta

Links
Cerca nel sito
e-mail

Ambiente, inquinamento, energia e bio architettura

 

Per conoscere la psicosomatica:

Attività antibatterica dell'aglio: molto più efficace quando è fresco (12/06/2008)


 

Che l'aglio possieda proprietà antibatteriche è provato da tempo: ora si è stabilito che, una volta pestato o tagliato, l'aglio perde rapidamente questa sua efficacia.

In uno studio pubblicato sul Journal of Agricultural and food chemistry  un gruppo di ricercatori giapponesi verificato la durata dell'effetto antibatterico dell'aglio e la stabilità dell'allicina, suo maggiore principio antibetterico. Lo studio ha evidenziato che, spicchi di aglio fresco pestati hanno generato attività antibatterica e allicina chimicamente rilevabile, e che ambedue degradavano su di una base quotidiana in soluzioni acquose ed alcoliche, a temperatura ambiente, mostrando un dimezzamento biologico e chimico rispettivamente di 6 e 11 giorni. In base oleosa l'allicina diveniva sorprendentemete instabile con un dimezzamento dell'attività di 0,8 ore, come dimostrato dalla sua attività antibatterica nei confronti dell'Escherichia coli.

Per approfondire l'articolo completo: Journal of Agricultural and food chemistry.

(Marco Dal Negro.)

 


L'armadietto omeopatico casalingo
(del Dott. Turetta)
Quali sono i problemi o le disfunzioni che possono giovarsi di un intervento omeopatico d'urgenza e, di conseguenza, come dovrebbe essere un ideale armadietto medicinale omeopatico casalingo.


 

Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti
(aggiungi segnalibro):
premi il tasto  Ctrl   assieme al tasto  D

Home di Mybestlife.com - Salute - DepressioneSessualità
 Ambiente - Gola - Musica - Capirsi - Grafologia - Ridere
Per saperne di più
- Video - Mix -
Cerca nel sito
Chi siamo e come contattarci

Copyright © 1998/2013 mybestlife.com tutti i diritti sono riservati eccetto quelli già di altri proprietari.

  

 


Pubblicità



Pubblicità

 



 




 

 

“”