Lavastoviglie

(Italiano – English)
Batteri, funghi, lieviti e muffe colonizzano le lavastoviglie: oltre al lievito nero delle guarnizioni che sigillano il portello proliferano Candida, Cruyptococcus, Rhodotorula, Pseudomonas, Escherichia, Acinetobacter.

I ricercatori hanno scoperto che la diversificazione tra i diversi microrganismi è condizionata dall’età della macchina, dalla frequenza di utilizzo e dalla durezza dell’acqua.

Limitano lo sviluppo di questi sgraditi ospiti le alte temperature, pH basso o alto, alte concentrazioni di cloruro di sodio, cioè di sale e potenza dei getti dell’acqua durante il lavaggio.

Tradotto in parole povere, per evitare lo sviluppo di questi microrganismi è opportuno usare spesso la macchina, evitando il più possibile lavaggi delicati, a risparmio di acqua, di temperatura ed i cicli brevi e inserire le stoviglie dopo averle passate rapidamente sotto il rubinetto (aperto).

L’idea dello studio è nata verso la fine dello scorso decennio quando Nina Gunde-Cimerman, PhD, professore di Microbiologia e Micologia alla Università di Ljubljana, in Slovenia, stava studiando la vita dei funghi negli ambienti estremi.

Essendo la lavastoviglie un ambiente estremo Gunde-Cimerman ha provato a raccogliere un campione del lievito nero presente sulla guarnizione dello sportello.

E’ risultato essere Exophiala dermatitidis, normalmente un problema dei pazienti.

A questo punto ha coinvolto prima i collaboratori e poi gli studenti dell’Università confermando che il lievito nero era decisamente diffuso.

I risultati dello studio furono pubblicati nel 2011.

Ora, spiega la Gunde-Cimerman, si sa che il lievito nero delle lavastoviglie rappresenta un fenomeno globale che potrebbe anche essere associato all’aumento dell’incidenza di micosi nelle persone immunocompromesse che trascorrono molto tempo al chiuso.

In ogni caso la presenza contemporanea di stoviglie (che dovrebbero essere pulite) e di muffe, funghi e patogeni vari potrebbe non essere la migliore delle idee: .

Per saperne di più
Applied and Environmental Microbiology
Microbiome in Dishwashers: Analysis of the microbial diversity and putative opportunistic
pathogens in dishwasher biofilm communities
Link…

American Society For Microbiology
Link…

Marco Dal Negro

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest

About the Author

Nota bene: Nelle diverse lingue i contenuti possono cambiare anche nella sostanza