.

 

 

 

 

 

Italiano - English

 


La tua casa ecologica ti sta facendo ammalare? (26/02/2013)

 

Uno studio U.S. sull'inquinamento all'interno degli ambienti chiusi si pone la domanda di quale sia il costo, in termini di salute, della tendenza a sigillare gli ambienti per evitare dispersioni di caldo e di freddo che comportano incrementi di costi energetici. L'idea di sigillare tutto guardando ad un solo problema, il risparmio energetico, è sicuramente poco sensata e non tiene conto di tutti gli altri costi collegati.

Per capire meglio il problema dell'inquinamento all'interno degli edifici, vi invito a leggere le pagine del Prof. Fabio Elsa, Architetto docente presso la Facoltà di Architettura Ambientale, Dipartimento B.E.S.T. (Building Environment Science Technology), del Politecnico di Milano, sull'Inquinamento Indoor e sulle Sostanze inquinanti e tossiche negli ambienti interni.

Ciò fatto torniamo al nostro studio che mette l'accento sui problemi respiratori legati all'aria viziata con particolare attenzione alle problematiche asmatiche.
Entrando in casa portiamo ogni tipo di inquinante esterno, che viene a sommarsi con quelli già presenti negli ambienti, creando spesso una miscela infernale che comprende anche muffe, acari, residui di fumi della cucina, radon, veleni legati alla componente profumata dei prodotti per la casa, eventuali peli di animali, anidride carbonica, e se non ricambiamo l'aria ogni tanto, a questo si somma un calo della quantità di ossigeno disponibile.

Il Prof.Nathan Rabinovitch, MD, specialista nella cura dell'asma al National Jewish Health di Denver, ha trovato che la qualità dell'aria all'interno degli edifici eccessivamente sigillati per il risparmio energetico, era peggiore di quella esterna.

I rimedi rimangono, oltre al buon senso, quello di cambiare ogni tanto l'aria e, quando dovesse rendersi necessario, come in situazioni di grande inquinamento o cittadino, o per la vicinanza con strade con molto traffico, ferrovie, tramvie, o parcheggi, dotarsi di adeguati purificatori di aria che dovranno essere manutenuti con molto scrupolo. Si ricorda che anche le auto parcheggiate con motore spento, rilasciano grandi quantità di gas aromatici, benzene ed altri inquinanti realmente dannosi per l'organismo, non solo perchè cancerogeni, ma anche perchè sono dei disruttori endocrini, squilibrano, cioè, il sistema endocrino, ormonale, dell'organismo, che è quello che regola tutto l'organismo, dal sistema immunitario, all'energia del corpo, alla sessualità, al ciclo veglia-sonno e così via.

Per saperne di più sui disruttori endocrini...

Per saperne di più
http://www.nationaljewish.org/

(MDN)

 

 


Home di mybestlife.com - Salute - Sessualità - Gola - Depressione - Capirsi - Musica - Grafologia - Ambiente - Per saperne di più - Viaggi: tutto in una pagina - Meteo - Ridere - Mix

Cerca nel sito

Chi siamo e come contattarci

Copyright © 1998/2015 mybestlife.com tutti i diritti sono riservati eccetto quelli già di altri proprietari.

 

 

 

 


Pubblicità

[_private/root_princ/juiceadv300x250.htm]

[_private/root_princ/juiceadv300x250.htm]


-

[_private/root_princ/juiceadv_overlay.htm]